Il saluto del Presidente De Luca per la Notte Nazionale del Liceo Classico



Cari ragazzi, in occasione della “Notte del liceo classico”, consentitemi di rivolgere, da vecchio allievo di liceo classico, un saluto affettuoso a voi, alle vostre famiglie e ai docenti tutti.

L’istituzione del liceo classico è un patrimonio dell’Italia, da difendere e valorizzare. Le capacità formative che tale istituzione offre sono straordinarie. L’orizzonte culturale che propone è unico e davvero affascinante.

Diversamente da quanto racconta il senso comune, siamo di fronte ad una istituzione che ha sempre consentito risultati professionali eccellenti, anche nelle professioni tecnico scientifiche. Questa è dunque la Notte del Classico, ma è anche la riscoperta di un nuovo umanesimo, e della essenzialità dei valori umani profondi. L’epoca della rivoluzione tecnologica e informatica crea straordinarie opportunità per le giovani generazioni. A patto che si sappiano evitare nuove forme di alienazione, e che si ricordi sempre che la cosa più moderna è l’uomo, con le sue capacità di relazione, di rispetto reciproco, di solidarietà.

Mi permetto di raccomandarvi di evitare ogni forma di dipendenza, dall’alcol alle droghe; di evitare tutto ciò che vi toglie, anche solo per un attimo, la vostra libertà e autonomia. Vi chiedo di combattere ogni forma di violenza e di bullismo. Questi elementi caratterizzano quelli che non hanno valore e manifestano in forme di comportamento intollerabili la propria debolezza e pochezza umana.

Vi ricordo infine l’affermazione di Seneca: “Vivere militare est”. Vivere vuol dire combattere, affrontare problemi, difficoltà e imparare a superarli con le proprie forze, rifuggendo dalle demagogia che tende a nascondere la durezza della vita. I nostri licei ci servono innanzitutto per questo, a diventare donne e uomini pienamente liberi e del tutto capaci di costruirsi il proprio futuro. E a quelli fra voi che provengono da famiglie povere, l’invito ad essere orgogliosi, anche di questa povertà e del sacrificio dei padri e delle madri. A tutti voi il mio più affettuosi auguri per il vostro futuro.

Vincenzo De Luca Presidente Regione Campania


3 visualizzazioni
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Social  Icon

© Copyright 2016 by Liceo De Sanctis

Darius Ianneci faciebat

VVia T. Ugo Stanzione, 3 - 84133 Salerno

Tel: 089.752094 - fax 089.750698

sapc040008@istruzione.it - sapc040008@pec.it

liceoclassicodesanctis@gmail.com

IBAN
IT56E0878415200010000028738
Codice IPA: istsc_sapc040008

codice univoco: UFN8NO

Amministrazione trasparente