ECDL - DIRITTO E ICT

Il programma di certificazione Diritto e ICT è uno strumento di verifica delle competenze e di certificazione delle abilità acquisite, riguardanti l’informatica giuridica e le implicazioni legali e formali nell’utilizzo di tecnologia ICT

COMPETENZE

Si richiede che Il candidato:

  • comprenda le norme generali che regolano il trattamento dei dati personali e le particolarità di alcuni settori specifici di trattamento

  • sia consapevole degli obblighi di sicurezza richiesti, della redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza e delle responsabilità e sanzioni previste dal Codice

  • conosca le norme in materia di comunicazioni elettroniche non sollecitate e alcune particolari fattispecie di trattamenti illeciti

  • conosca le caratteristiche legali della Firma Digitale, il suo funzionamento, i certificati ed il ruolo degli enti certificatori, il suo utilizzo pratico ed il software di firma

  • conosca le caratteristiche legali della Posta Elettronica Certificata, il suo funzionamento, i protocolli di comunicazione utilizzati, le sue caratteristiche di sicurezza ed affidabilità ed il suo utilizzo pratico

  • conosca la normativa alla base dell'e-government in Italia e i procedimenti interessati dall'Amministrazione Digitale

  • conosca le procedure riferite alla gestione documentale e alla dematerializzazione e l'insieme delle attività finalizzate alla registrazione e segnatura di protocollo

  • conosca le procedure relative alla dematerializzazione, alla classificazione, organizzazione, assegnazione, reperimento e conservazione amministrativo-giuridica dei documenti informatici acquisiti dalle amministrazioni

ESAME

Quattro prove d’esame, con domande teoriche e pratiche, relative ai moduli:

  • Protezione Dati Personali Privacy e Sicurezza 

  • Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata

  • E-Governance e Amministrazione Digitale

  • Gestione Documentale e dematerializzazione